Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: OSPF - LSDB e DBD (relazione master-slave)

OSPF - LSDB e DBD (relazione master-slave) 1 Anno 6 Mesi fa #1

  • Daniel
  • Avatar di Daniel
  • Offline
  • Architect
  • Messaggi: 109
  • Ringraziamenti ricevuti 18
Ciao a tutti
Nell'OSPF in una connessione punto a punto esiste un master ed uno slave , ovvero un router che inizia la trasmissione del Database Descriptor ?

Seconda cosa , non mi e' molto chiaro il procedimento descritto dal libro sulla condivisione del LSDB

Da quanto ho capito (ovviamente una volta stratta l'adiacenza) :

1) Fase ExSTART -> Un router invia al vicino il DD (Database Descriptor) , una specie di riassunto di quali LSA possiede

2) Fase ExCHANGE -> Il router vicino riceve il DD , a propria volta gira all'altro il riassunto delle proprie LSA. Contemporaneamente fa un check di quali LSA gli manchino nel proprio LSDB e mediante una request chiede le LSA mancanti al vicino.
Una volta che il router che ha iniziato la fase ExSTART riceve il DD farà la stessa richiesta per le LSA mancanti

3) Fase LOADING -> Una volta che i router ricevono le richieste di quali LSA specifiche devono mandare , inizia la fase di loading ovvero lo scambio vero e proprio delle LSA ( mediante messaggi chiamati LSU)

4) Fase FULL -> Quando gli LSDB sono uguali tra i router significa che condividono la medesima conoscenza della rete , quindi il processo è terminato.

....

E' corretto ??

Nel libro non vi è pero' il request delle LSA , se lo sono dimenticato ?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: g.giordano

OSPF - LSDB e DBD (relazione master-slave) 1 Anno 6 Mesi fa #2

  • jpalombi
  • Avatar di jpalombi
  • Offline
  • Cisco Instructor
  • Messaggi: 2262
  • Ringraziamenti ricevuti 919
Ciao Daniel,
la risposta alla tua prima domanda è si. Il resto lo si chiarisce con il dettaglio della fase 4 e 5, ovvero quando i router iniziano lo scambio del contenuto del DB OSPF (utilizzando i DBD)

Fase ExStart
Si determina una relazione master/slave
Il master sarà il router con il router ID più alto


Fase Exchange
Il the router (master) invia la descrizione del proprio database (DBD) al vicino
Il vicino aggiunge le LSA mancanti alla lista delle richieste (Link State Request)
IpCert Instructor
CCENT - CCNA Routing&Switching - CCNA Collaboration - CCNP Routing&Switching - CCNP Service Provider
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: g.giordano, Daniel

OSPF - LSDB e DBD (relazione master-slave) 1 Anno 6 Mesi fa #3

  • Daniel
  • Avatar di Daniel
  • Offline
  • Architect
  • Messaggi: 109
  • Ringraziamenti ricevuti 18
Sempre nella fase di exchange lo slave invia il proprio DBD al master ?
Grazie della risposta :)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

OSPF - LSDB e DBD (relazione master-slave) 1 Anno 6 Mesi fa #4

  • jpalombi
  • Avatar di jpalombi
  • Offline
  • Cisco Instructor
  • Messaggi: 2262
  • Ringraziamenti ricevuti 919
Ma figurati!
Si, lo scambio termina nella fase di ExChange con tramite invio reciproco di LSAck. Poi parte il loading
IpCert Instructor
CCENT - CCNA Routing&Switching - CCNA Collaboration - CCNP Routing&Switching - CCNP Service Provider
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Daniel
Moderatori: jpalombi